Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter

bunny photo family
Non ti sei mica persa i post precedenti?

Ti sarai senza dubbio accorta che negli ultimi tempi mi piacciono i coniglietti che io associo subito all’idea della Primavera e della Pasqua (il motivo non lo so, ihihih)

Dopo le orecchie da coniglio, le pantofole con il coniglio l’dea che mi è venuta è a dir poco diabolica.

Trasformare tutta la famiglia in coniglietti “coccolosi”!

Come ho detto ad Aurora:” Voglio conigliettare tutti!”

Cosa serve per fare i coniglietti

Come avrai capito trasformare la Famiglia in tanti coniglietti è soprattutto un gioco. Io lo immagino come un lavoretto anche per i bambini più piccoli da fare durante le feste di Pasqua.

I materiali usati sono davvero di uso quotidiano e di poco costo. Se devi fare dei lavori nelle scuole o dei laboratori creativi, puoi realizzare questi coniglietti con dei materiali che hanno davvero un costo contenuto ( si sa che per chi lavora nelle scuole per l’infanzia questo aspetto è fondamentale)

  • foto stampate su carta “normale” ( non preoccuparti se non vuoi “sacrificare” la carta fotografica, una stampa “casalinga” andrà benissimo)
  • cotone idrofilo
  • pom pon (facoltativo)*
  • steli di ciniglia (facoltativi)*
  • colla stick
  • forma del coniglietto a cui ispirarsi (la trovi qui sotto nel post)

*Se non hai i pom pon e gli steli di ciniglia, puoi sostituirli con della lana: puoi fare dei pom pon  con una forchetta e la lana rosa e i baffi con la lana bianca.

Come si decorano le foto per Pasqua

bunny photo family

Stampa la tua foto preferita con un bel primo piano del soggetto che vuoi trasformare in coniglietto.bunny photo family

Dopo aver stampato il tuo template a forma di coniglietto, incolla il viso tuo o dei tuoi familiari sul “musetto” del coniglio.bunny photo family

La foto dovrà essere un po’ più piccola del faccione tondo del coniglio, così avrai lo spazio per aggiungere il cotone soffice attorno al tuo viso.bunny photo family

Adesso sei pronta per incollare il cotone attorno al tuo viso e camuffarlo da coniglio, come se fosse del morbido pelo.

Ricordati di rivestire il tuo viso e di aggiungere il cotone anche alle orecchie.

Adesso incolla anche il pompon al posto del naso e gli steli di ciniglia per fare i baffi.

bunny photo family

Mi sono ispirata alle blogger americane che amano molto “camuffare” le foto dei bambini realizzando degli originali giochi, penso proprio che non sarà l’ultima volta che realizzerò un lavoro come questo: super personalizzato grazie ai volti di famiglia.

Se ti piace il mio gioco condividilo!

Ilenia

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter