Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter


Siete reclusi in casa dalla neve?? I vostri bimbi si ammalano con regolarità dal 1 Settembre al 6 Gennaio?? il vostro cane/gatto ha distrutto l’ultima decorazione in cristallo??
Non temete, ci sono cose che non temono il tempo, le malattie stagionali e nemmeno i fenomeni atmosferici!
I VOLANTINI PROMOZIONALI DEI SUPERMERCATI: ne troverete sempre uno in casa, anche se non riuscite ad andare nemmeno fino al cancello di casa LORO trovano sempre il modo di arrivare!
Mi sono più volte innamorata di alcuni fantastici alberelli fatti di legno e ramoscelli appesi alle pareti….ma essendo che qua piove non so più da quanto tempo, trovo solo cose fradice: niente rami, niente pigne, niente bacche, NIENTE da raccogliere UFF!
Quindi mi sono fatta ispirare da un lavoretto fatto da Giorgia di Priorità e Passioni.
Le ha creato u n dolcissimo biglietto di Auguri facendo dei piccoli rotolini di carta, allora io ho pensato che potevo fare dei rotoli più grandi e attaccarli alla parete: il mio albero è alto circa 40-50 cm!
Poi ho cominciato a decorarlo, quindi ho fatto mio il tutorial di Lallabel di Vivere a piedi nudi ,
e ho creato dei fiocchi di neve con la colla a caldo e qualche brillantino!
Ormai che c’ero ho preso delle vecchie vaschette di alluminio e le ho ritagliate e incise, creando un effetto a rilievo, con motivi molto semplici ( righe, cerchi, linee), ho tirato fuori la mia adorata carta da imballaggio ( LA carta scoppiettina!), qualche figurina con degli animali ( api e coccinelle non devono mancare MAI!), qualche fiocco e VOILA’: albero alternativo, riciclato, a costo zero e senza muoversi da casa!

 

Vi lascio un’immagine del mio TUTORIAL in sintesi!
Spero che vi siate divertiti, IO TANTO!
Grazie ILE

 

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter