Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
https://www.pensoinventocreo.it/lavoretti-di-pasqua-coniglietti-con-le-uova/
Twitter


A Pasqua quanto ci diverte giocare con i coniglietti e le uova?

Creare dei coniglietti con i gusci delle uova svuotati è un gioco divertente da fare coni bambini, ma anche un’idea per la decorazione della tavola di Pasqua.

Se non hai ancora pensato a niente, seguimi in questo lavoretto, vedrai com’è facile.

Cosa serve per fare i coniglietti

Prima di tutto ti dico che nel web ci sono almeno mille modi per trasformare i gusci delle uova in dei coniglietti, io ti “svelerò” i miei trucchetti per rendere questo lavoretto il più simpatico possibile.

  • Uova svuotate
  • vasi di terracotta piccoli
  • muschio (finto o vero, come vuoi tu)
  • lana
  • feltro (piccoli pezzi)
  • colla a caldo

Altri materiali che puoi usare

Se non hai in casa il muschio, puoi usare del cartoncino verde.

Al posto del guscio delle uova puoi anche creare un grosso pompon per fare il corpo del coniglietto.

Invece del feltro puoi usare della carta e disegnare le zampette con un pennarello, io ho usato dei piccoli pezzi di gomma crepla.

Non hai il tempo di fare i pom pon da sola? Ok, puoi usare quelli che si trovano in commercio a pochi euro.

Non usi mai i vasi di terracotta? Puoi prendere dei bicchieri di vetro trasparenti e usare dei sassolini colorati per riempirli.

Potrei stare qui ed aggiungere ancora altre idee.

Detto questo ti spiego come ho fatto io i miei conigli.

 

 

Come creare un pompon con la forchetta (e attrezzo segreto per fare il pompon più peloso)

 

Non hai mai provato a fare pom pon con la forchetta?

Male, malissimo: prendi subito una forchetta e della lana (brutta, vecchia, riciclata, avanzata…non importa, portala qui subito)

Avvolgi il filo di lana attorno ai denti della forchetta finchè non sarà un bello spessore di lana. Adesso con un filo lega a metà il gomitolo che è sulla forchetta, sfila delicatamente il gomitolo dai rebbi, passa le forbici al posto dei demti della forchetta e taglia.

Il pompon è pronto.

Ora entra in ballo “l’oggetto segreto”.

Per rendere il tuo pompon ancora più bello e soffice dagli una bella spazzolata con una spazzola per cani/gatti, in gergo tecnico devi spazzolare delicatamente il tuo pompon con un cardatore.

Finalmente la mia spazzola cardatore ha trovato uno scopo, visto che il mio cane Teo ne è terrorizzato.

Assemblare i coniglietti

Ho creato le zampette in feltro dei conigli a mano libera. Il feltro va ripiegato in doppio e  tagliato  a forma di ellisse molto schiacciata. Le zampette si completano aggiungendo dei particolari in gomma crepla rosa con la colla a caldo.

I vasetti di terracotta erano puliti e lucidati con una spray di vernice trasparente. Sul fondo del vaso ho messo della carta e sopra il muschio finto.

Sul guscio d’uovo ho incollato il pompon e le zampette del coniglio, quindi l’ho posizionato nel vaso.

Insomma un gioco davvero semplice per decorare la casa o come segnaposto per la tavola di Pasqua.

Tu ci stai già pensando?

Ilenia

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
https://www.pensoinventocreo.it/lavoretti-di-pasqua-coniglietti-con-le-uova/
Twitter