Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
https://www.pensoinventocreo.it/visitare-gardaland-con-bambini-da-0-a-8-anni/
Twitter

gardaland peppa pig

 Chi ha detto che Gardaland è solo per bambini e ragazzi grandi?

Ci sono ormai tante novità che rendono questo parco adatto anche ai bambini più piccoli.

Esistono delle aree tematiche che rendono facilmente accessibile il parco a bambini e ragazzi di fasce di età diverse.

Ho visitato Gardaland dopo circa vent’anni dall’ultima volta, quindi l’ho trovata totalmente cambiata e rinnovata come se non ci fossi mai stata prima!

3 colori per identificare i giochi di Gardaland

  • blu: Fantasy per i piccoli sognatori
  • verde: Adventure per gli avventurieri 
  • rosso: Adrenaline per gli amanti del brivido

gardaland peppa pig

Novità 2018: Peppa Pig Land

Quello che mi ha colpito è stato che ci sono tantissime aree dedicate ai più piccoli, aree che sono simili ad immensi parchi gioco con sabbia, altalene, scivoli e tanto ancora.

Nella nuova area dedicata a Peppa Pig  si materializza il sogno di tutti piccolini: quello di entrare direttamente nel mondo del loro cartone animato preferito.

È un’emozione unica volare sulle mongolfiere di Peppa e guardare tutta Gardaland dall’alto.

Puoi trovare anche il trenino di Nonno Pig o andare sulla sua barca assieme a tanti altri bimbi.

Tante mamme , mi hanno contattata per chiedermi delle “file”. Secondo la mia esperienza, avendo visitato il Parco in un giorno di festa e durante un ponte ( cioè il lungo weekend del 1 Maggio), posso dire di essere andata a Gardaland in uno dei giorni di massimo afflusso dell’anno probabilmente.

Inutile negare che ci siano delle file da fare ( io me le aspettavo, a dire la verità). In particolare nell’aria dedicata a Peppa Pig le file permettono di essere fatte da un solo genitore, mentre i bambini, essendo piccoli, possono giocare nel parchetto centrale dell’area fatto di scivoli e casette che è ovviamente ad accesso libero.

Mia figlia, che ha sette anni, essendo più grandicella, ha scelto di fare la fila con noi, guardando e commentando la scenografia dell’area che ti fa sentire dentro ad un cartone animato.

 

Adesso sei pronta per qualche dritta per visitare il parco coni bambini?

Quando sono tornata da Gardaland ho ricevuto molte domande da mamme e papà. Qui li ho raccolte tutte e te le spiego, perché visitare Gardaland è un bellissimo gioco!

Altezza dei bambini e limiti di accesso ai giochi

Il limite di altezza, secondo me, più importante per l’accesso ai giochi è 120 cm. Ho trovato che questa misura è un po’ uno “sparti acque” per l’accesso ai giochi più belli e spettacolari.

120 centimetri è un’altezza raggiunta dai bambini di solito attorno ai 6-7 anni. A questa altezza si possono fare quasi tutti i giochi del parco, restano esclusi quelli più adrenalinici (come il Blue Tornado o il Raptor), che io sconsiglio anche agli adulti paurosi come me (ahahaha).

Mi sembra fondamentale ricordare che questi limiti son imposti dal personale per la nostra sicurezza e quindi è indispensabile accettarli e rispettarli di buon grado.

gardaland peppa pig

Come ci si veste a Gardaland?

Abbigliamento consigliatissimo un impermeabile da portare sempre dietro.

In molti giochi è facile bagnarsi. All’ingresso del gioco è indicato se è consigliato usare l’impermeabile o meno.

Io ho usato per  Aurora quello di plastica (mono uso o quasi) comprato al supermercato a €1,50.

Puoi comprarlo anche nei negozietti che trovi all’interno di Gardaland, quindi se ti sei dimenticata, nessun problema.

È molto facile bagnarsi, quindi per i bambini, soprattutto nei mesi più freddi e freschi, è meglio portare un cambio completo.

Invece nei mesi  estivi bagnarsi può essere anche molto molto gradevole.

Mangiare nel Parco

Ho notato che rispetto a tanti anni fa ( io son stata a Gardaland da ragazzina),  è molto migliorata la ristorazioneche è diventata  più veloce e capillare.

Se hai voglia di un pasto veloce , trovi facilmente chioschi di frutta fresca, pizza, panini e bar senza file e con tavolini da pic nic disponibili.

Ho notato che sono aumentati anche il numero di ristoranti e self service che permettono di sedersi e mangiare a tavola in modo più tranquillo.

I bagni sono numerosi e facilmente accessibili , con bagni dedicati anche alle mamme con bimbi piccoli .

Tempi di attesa per l’accesso alle attrazioni

Premetto che, essendo andata a Gardaland in un giorno di festa particolare, cioè il ponte festivo del 1 Maggio, ho considerato come “normali” e assolutamente accettabili file di 15-20 minuti.

Per le file più lunghe, di 45-60 minuti all’interno di Gardaland c’è sistema di ticket express, con un  biglietto extra ( che si acquista nel parco) è possibile usufruire di file veloci.

Noi abbiamo pagato solo una fila veloce nel gioco di Kung Fu Panda perché la fila era di circa 60 minuti e Aurora desiderava particolarmente provare  quella attrazione. 

Abbiamo approfittato degli orari del pranzo, quando le file tendono naturalmente a diminuire oppure del pomeriggio un  più tardo ( attorno alle 17:00) quando il parco comincia a svuotarsi. Inoltre abbiamo tenuto d’occhio quelle attrazioni che possono ospitare un gran numero di persone contemporaneamente come Flying Island ( reinterpretazione nuova della ruota panoramica) o il cinema 4D  dove le file sono a pressoché  inesistenti.gardaland peppa pig

Quanti giochi si possono fare in un giorno a Gardaland?

In molti mi hanno fatto questa domanda. Le file sono la preoccupazione principale dei genitori, in realtà, come ho spiegato, non sempre ci sono file lunghissime e non in ogni gioco.

Facendo un conto per quelli che mi dicevano che avrei fatto in una giornata al massimo 4 giochi, posso rispondere che ne ho fatti 11 su 17 ( se escludi quelli per gente coraggiosa, posso dire di averli fatti tutti o quasi), ovviamente di questo conto non fanno parte i giochi con accesso libero senza file.

Nota: il parcheggio costa 5 euro al giorno per qualsiasi mezzo.

Posso dire che una visita a Gardaland è davvero una bella avventura, l’unica cosa che mi dispiace è abitare troppo lontano.

P.S.

Se hai acquistato il biglietto per Gardaland hai la posssibilità di visitare l’Acquario Gardaland Sea Life ad un prezzo ancora più vantaggioso!

Non hai mai sentito parlare di Sea Life Aquarium? Ecco il link

 

Buon divertimento,

Ilenia

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
https://www.pensoinventocreo.it/visitare-gardaland-con-bambini-da-0-a-8-anni/
Twitter