Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter
Oltre un anno fa avevo creato una CASA DI CARTONE talmente grande da poter ospitare la mia bambina, adesso sono qui per proporvi una CASA DI CARTONE molto PICCOLA, RICHIUDIBILE e TRASPORTABILE dove volete, starà ai vostri BAMBINI scegliere i PERSONAGGI che abiteranno questa magica dimora.

COSA HO USATO:
  • una scatola di cartone con una maniglia ( questa che vedete nelle foto era una confezione promozionale di pasta asciutta presa al supermercato )
  • alluminio da cucina
  • cartone delle uova ( io ne ho usato uno di plastica trasparente )
  • vaschetta vuota del mascarpone da 250 gr
  • nastro adesivo ( colorato e trasparente per le rifiniture)
  • colla vinilica
  • tempere
  • pennelli
  • pennarelli
  • una cannuccia
  • un bicchiere di plastica da liquore ( molto piccolo )
  • … LE PERSONALIZZAZIONI possono essere INFINITE!
Ho preso la scatola di cartone, l’ho aperta , ho tagliato con un trincetto i due lati verticali di fronte a me ( come si vede nella foto qui sotto ) ed ho iniziato a dipingere la mia casa.
 Mentre aspettavo che si asciugasse, ho preso il contenitore delle uova ( io lo avevo in casa di plastica trasparente ) e ho ritagliato la parte inferiore creando delle piccole POLTRONE, con la parte superiore, non sagomata invece ho creato un LETTO ( con tanto di coperta di pile  )
Vedete la faccia di Aurora? Mi fa sentire soddisfatta del mio lavoretto

 

Nel foto qui sotto vedete Cenerentola nel suo solito compito di spazzare e pulire, se vi piace la SCOPA che tiene in mano la potete creare da QUI , nello sfondo vedete il letto con Barbazoo che riposa.

 

In ogni CASA che si rispetti ci dee essere un CUCINA, ho creato il LAVELLO con un bicchiere di plastica piccolo da liquore, la CANNELLA ( o miscelatore ) è la parte flessibile di una cannuccia che ho fissato alla scatola con del nastro adesivo trasparente. I FORNELLI  li ho disegnati su un pezzo di cartone avvolto nell’alluminio che si usa in cucina. Alle pareti potete vedere appesi uno SPECCHIO fatto con il solito alluminio e delle immagini prese dalla scatola di cartone dello yogurt.
Qui sotto potete vedere la ZONA LIVING, il TAVOLO è una confezione di plastica del mascarpone vuota verniciata con dello spray dorato. Aurora ha pensato di aggiungere una CONCHIGLIA come CENTROTAVOLA e della pasta cruda da offrire ai commensali ( lei le chiama CIAMBELLE ).
Ho fissato con la colla vinilica il tavolino, le sedie, il letto e il lavello alla scatole di cartone, così, chiudendola, ogni cosa resterà saldamente al suo posto e i mobili rimarranno  perfettamente in ordine anche dopo il trasporto!
Un grazie speciale va a CINZIA che con il suo post mi ha ricordato i miei giochi preferiti dell’infanzia e ispirato questa idea.
Volete creare qualche altro gioco con CARTA e CARTONE?

 

Allora? Giocate con me?

 

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter