Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter
Avete un BLOG e quindi pulire la CASA è l’ultimo dei vostri pensieri? Benvenuti, questo è il post che fa per voi!
La storia è sempre la stessa: dovete scrivere, creare, fotografare, progettare… quindi i panni da stirare si accumulano, i piatti in cucina si stratificano, ma voi ( cioè noi, volevo dire) , non potete perdere tempo!
NO, no, io devo CREARE, ma adesso vi rivelo il mio trucco per nascondere peli e pelucchi, quelli che rotolano ai piedi dei vostro ospiti inaspettati appena entrano in casa, quelli che assaltano vostra suocera che viene per ” darvi una mano”

Avete dei vecchi maglioni di LANA? Io sì, una montagna, ormai lo sapete che accumulo tutto, perché ogni cosa deve avere una seconda possibilità.
Oggi è arrivata la seconda vita del maglione di lana, anche quello bruttissimo.
Tagliate le maniche del maglione all’altezza della spalla. Fate un taglio lungo circa la metà della lunghezza della manica, infilateci il vostro spazzolone, poco importa se si chiama Swiffer, Tizio, Caio o Sempronio.
Tagliate due strisce dell’altezza di circa 2-3 cm parallele al taglio principale e adesso fate un bel FIOCCO attorno al manico dello spazzolone.
Ecco qua: pavimenti sporchi non vi temo più!

Visto che la FESTA DELLA MAMMA si avvicina non sarebbe una cattiva idea se per qualche giorno la mamma questo attrezzo di pulizia non lo toccasse proprio e magari a “guidare” il temibile oggetto metteteci vi voi: mariti, figli ecc.
Buon lavoro

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter