Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
https://www.pensoinventocreo.it/il-mio-libro-degli-amici-una-storia-infinita-di-libri-creativita-amicizia/
Twitter

Questa che sto per raccontarti è una storia molto speciale.

Oggi ti racconterò di un libro che nato dall’amicizia (nata tra blog, social e lontananza) di due donne che hanno la passione comune per la creatività.

Mi fa un po’ fatica chiamarle donne perché sembrano due ragazzine nonostante abbiano 5 figli in 2, secondo me è merito della creatività e del mondo favoloso che si trova nelle loro creazioni che non le fa invecchiare mai!

il mio libro degli amici

Adesso te le presento.

Mammabook e Riciclattoli

Silvia aka MAMMABOOK e Valentina aka RICICLATTOLI  sono nate come blogger quasi 10 anni fa, quando il web veniva popolato da quelle “strane” persone che, come me, volevano condividere le loro passioni con amici anche molto lontani da loro.

Per Silvia e Valentina parlare con le persone a distanza  era, ed è tuttora una necessità, perché loro sono donne EXPAT . Con questo termine vagono indicate quelle persone che per motivi familiari o di lavoro cambiano “spesso” nazione di residenza.

Sul sito AMICHE DI FUSO trovi le “avventure” di queste donne trapiantate in tutto il mondo alle prese con le difficoltà di tutti i giorni!

Silvia adesso vive in Germania , mentre Valentina vive in Svizzera, l’amicizia e la collaborazione che le ha sempre legate non ha impedito loro di “partorire” un progetto comune, un libro dedicato ai bambini, nato proprio dalla loro esperienza di vita: IL MIO LIBRO DEGLI AMICI.

Cos’è IL MIO LIBRO DEGLI AMICI

Valentina mi ha spiegato che in Svizzera è molto comune, tra compagni di classe, avere un libro da condividere con i propri amichetti. Il proprietario del libro dà ad ogni suo compagno di classe/amico il libro per qualche giorno, dove verranno inserite foto, scritte e disegni in modo che, anche a distanza di anni, rimarrà sempre vivo nella memoria il ricordo del bambino che l’ha creato.

Facendo girare tra gli amici questo libro si arricchirà di tante pagine/persone e custodirà il percorso di amicizia fatto insieme negli anni.

Mi viene da pensare ai tanti addii e arrivederci che hanno dovuto dare Silvia, Valentina e i loro figli alle persone che hanno incontrato nella loro vita da expat e immagino che non guardino il libro degli amici con malinconia, ma con gioia, la Gioia vera del conservare il ricordo delle belle persone che hanno incontrato!il mio libro degli amici

Com’è fatto IL MIO LIBRO DEGLI AMICI

Il libro degli amici di Silvia e Valentina nasce dall’unione della creatività di queste due geniali donne: illustratrice la prima e autrice di libri per bambini la seconda, hanno “mixato” le loro competenze.

Ad ogni amico puoi dedicare due o più pagine differenti. Nella prima pagina, illustrata in modo divertente , puoi inserire nome e residenza dell’amico. Le cose che l’amico può scrivere sono diverse a seconda delle pagine, che fungono da traccia per decorare il libro.

Potrai disegnare il tuo amico, in alcune pagine potrai scrivere le cose che gli piacciono di più: giochi, cibi, personaggi tv preferiti, sport…e tutto quello che ti suggerisce la fantasia. Oppure sarà il tuo amico che vorrà raccontarsi nelle pagine del tuo libro.

Ogni pagina è animata da personaggi fantastici come draghi, dinosauri, cavalieri e principesse, che ogni bambino potrà colorare e personalizzare.

Nel libro degli amici c’è spazio per tutti: compagni di scuola, cuginetti , vicini di casa e amici delle vacanze! il mio libro degli amici

La nostra esperienza con IL MIO LIBRO DEGLI AMICI

Aurora ha amato subito questo piccolo libro, grande come un quaderno, facile da portare ovunque.

Ha studiato ogni pagina, ha scelto le sue illustrazioni preferite. Ha iniziato scrivendo di se stessa, poi insieme ad una sua amica hanno arricchito le pagine di fiori colorati e poi…

E poi non lo ha dato a nessuno (grassa risata mia)! Non lo vuole lasciare e non vuole che altri bambini ci scrivano sopra, ahahahah.

Mi ha fatto morire dal ridere, riempie le pagine lei al posto dei suoi amici, sceglie lei le pagine più adatte ai suoi amici.

In un primo momento sono rimasta un po’ perplessa, poi Valentina e Silvia mi hanno spiegato che è abbastanza normale, prima di tutto perché in Italia un libro “condiviso” in questo modo non esiste e quindi né io né Aurora sappiamo come gestirlo.

In secondo luogo in Italia siamo molto legati all’idea che “sul libro non si scrive e non si disegna”… tranne sui libri fatti apposta.

Questo libro in effetti si colloca a metà tra un libro da leggere/scrivere/colorare e un diario, un’idea nuova che nasce dall’esperienza di due amiche “a distanza” in giro per il Mondo.

 

il mio libro degli amici

Vuoi saper di più su Valentina RICICLATTOLI, oltre al suo blog, leggi i suoi libri RICICLATTOLI

Se vuoi conoscere Silvia MAMMABOOK seguo il suo blog e visita il suo SHOP

 

Un sogno nato e condiviso sul web.

 

 

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
https://www.pensoinventocreo.it/il-mio-libro-degli-amici-una-storia-infinita-di-libri-creativita-amicizia/
Twitter