Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
Twitter

Siamo tornati all’Hotel San Salvador di Igea Marina, non siamo riusciti a resistere e ci siamo regalati un week end rilassante e divertente, ti avevo già raccontato dell’ospitalità attorno all’Hotel adesso ti spiego perché ci siamo tornati:

  • baby sitter in albergo e in spiaggia ( oltre alla saletta giochi in hotel, anche per i più piccoli)
  • cucina meravigliosa (con i prodotti locali o auto-prodotti dalla Famiglia Poggi)
  • accoglienza familiare
  • camere comode e luminosissime
  • ogni giorno qualcosa di nuovo! 

selfie sul trono io e Aurora

 

Se sei una mamma , sarai di sicuro d’accordo con me, io mi diverto se so che mia figlia è felice e al sicuro, se non mi farà diventare pazza per mangiare perché nel buffet di certo ci sarà qualcosa che le piace, mi piace sentirmi a mio agio in un ambiente rilassante e in fine vorrei divertirmi anche io facendo sempre cose nuove. Quindi posso affermare che l’hotel ha centrato tutti i punti.

Quest’anno oltre che sull’ospitalità , vorrei soffermarmi sui riconoscimenti che sono stati attribuiti all’Hotel San Salvador ( Premio Legambiente e TrpAdivor ECO leader Platino)e ho pensato di approfondire il loro significato, perché magari anche tu non sai cosa significano, ecco io mi sono messa a studiare un po’ :

Premio di Legambiente : Alberghi a basso impatto, strutture eco ed efficienti

Legambiente riconosce e promuove quelle strutture che non pensano solo all’ospitalità, ma puntano anche al miglioramento degli edifici stessi per preservare l’effetto che il flusso turistico può avere sull’ambiente.legambiente logo turismo e bellezza

Si parla di strutture che hanno investito sulla riqualificazione edilizia e l’efficienza energetica della propria struttura e offrono ai loro clienti una vacanza  green partendo dai locali in cui li accolgono.

Relax e natura, piatti gustosi e genuini, sono ingredienti fondamentali di un’offerta turistica ecologica e sostenibile ma in una struttura davvero “amica dell’ambiente” non può mancare il risparmio di risorse. ( cit. dal sito  Legambiente Turismo)

 

Alcuni accorgimenti di cosa può fare un albergo per essere più eco-sostenibile e perseguire un turismo green ( messi in pratica dell’hotel)

  • raccolta differenziata e riciclo ( niente bottiglie di plastica ad es.)
  • detersivi e basso impatto ambientale e kit minimi di prodotti detergenti per i clienti (quindi niente sprechi)
  • programmi per il risparmio del consumo di acqua ( lavaggio della biancheria, riduttori di flusso per docce ecc)
  • lampade a risparmio energetico
  • prodotti alimentari locali
  • coibentazione esterna della struttura festa

TripAdvisor: Programma ECO Leader

Per essere inseriti nel progetto ECO Leader di TripAdvisor si può inviare una richiesta da tutto il mondo al famoso portale di recensioni on line, indicando quali abitudini green gli alberghi stanno utilizzando e riempire una serie di questionari che certifichino che i titolari e gestori di una struttura educano anche tutto il personale dipendente ad una sensibilità rivolta tutta al non sprecare.

In Italia il programma di ECO leader è supportato da Legambiente, inoltre gli hotel sono sottoposti a dei controlli per verificare il corretto svolgimento delle pratiche ecologiche nella struttura.

I riconoscimenti sono 5 e vanno dall’ ECO partner fino ad arrivare all’ECO leader Platino, le procedure che vengono analizzate durante il percorso di riconoscimento sono:

  • il riutilizzo della biancheria da letto e da bagno
  • controllare  i consumi energetici
  • le pratiche di riciclo e raccolta differenziata
  • le lampadine a risparmio energetico
  • la sensibilizzazione del personale e degli ospiti circa le iniziative ecologiche

Mi piaceva puntualizzare questo aspetto dell’Hotel San Salvador, perché spesso quello “che sta dietro” ad una struttura turistica sembra non essere importante, invece in questo caso fa proprio la differenza.festa (2)

Se ti va di curiosare, ti lascio il racconto di Margherita che come me è tornata per la seconda volta, di Stefania che ha raccontato la nostra avventura con il Porcospino ( non l’animale, ma il dolce tipico) e Giorni rubati che invece sono venuti per la prima volta con un bimbo piccolo.

Quasi dimenticavo: l’Hotel ha anche ricevuto un premio dalla Regione Emilia-Romagna per l’ottima cucina tipica che mette nel piatto dei suoi ospiti e noi donne lo sappiamo, quando abbiamo un ottimo piatto pronto già ci sentiamo rilassate e in totale relax.

Ilenia

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
Twitter