Siete sommersi da vasetti di yogurt ed omogenizzati?? Troppo carine le loro forme rotondeggianti per finire SCHIACCIATI nella raccolta differenziata??

Sono partita con l’idea romantica di creare dei lumini per decorare la tavola per il compleanno del mio maritone……
Ahimè come al solito il compleanno è passato ed io ero ancora lì ad armeggiare tra pupa, cane e colori…..
Se nonché quando ho fatto i primi tre lumini sono iniziate le Olimpiadi e voi direte “E che cosa c’entra???!!”
Mi mancavano solo due lumini per completare i colori dei cinque cerchi olimpici e quindi mi sono detta”Lasciamoci ispirare!”
La preparazione dei lumini è semplicissima, avevo dei colori per il vetro trasparenti, ne ho messe alcune gocce sul fondo ed ho capovolto il barattolo lasciando scivolare il colore sulle pareti, ho ripetuto l’operazione  fino ad ottenere l’effetto “COLORE” che mi piaceva di più e poi ho messo un nastrino di raso in tono con il colore del vasetto ( nastrino di raso rigorosamente riciclato da vecchie bomboniere).
P.s. l’idea romantica del lumino io ve la lascio in questo post, ma vi devo confesssare che è fallita miseramente perchè i lumini altro non sono diventati che dei “porta penne e porta QUELLO CHE  CAPITA” in cucina!! Insomma sono stati devoluti alla nobile causa dell'”ORGANIZZAZIONE DOMESTICA”, grazie a tutti
P.s.2 Merito un premio per aver pubblicato un post il sabato pomeriggio del 4 Agosto , giorno da bollino nero per l’esodo estivo!!
ILE