Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
Twitter


Ormai ci siamo, le Feste Natalizie volgono al termine, il tempo stringe e in casa nostra il CANDELARIO DELL’AVVENTO ha lasciato il posto alla CALZA DELLA BEFANA.

Anche tu di solito cominci a creare cose per NATALE a Ottobre? Sì, cerco di farlo anche io, ma non c’è niente da fare, alla BEFANA ci arriviamo tutti molto velocemente, quasi senza accorgercene e succede che l’amabile vecchietta rimanga SENZA festeggiamenti.

Invece NO, io non voglio che sia così, infatti ho pensato ad una CALZA di CARTA, semplice , da ritagliare, sulla quale mettere delle toppe con del nostro adesivo colorato, da fare in pochi minuti e ti dico anche cosa ci ho messo “dentro”, o per meglio dire “dietro”.

Come creare una calza befana di carta da pacchi fai da te cm 85

Come fare la Calza della Befana senza cucire

Su internet si trovano veramente delle calze bellissime: cucite, ricamate, ad uncinetto, di maglia, di feltro… ma come ho detto , il tempo da dedicare alla Befana è poco, quindi adesso ti dico cosa ho usato

Materiali:

  • carta da pacchi
  • carta da regalo
  • nastri adesivi colorati ( tipo washi tape)
  • forbici taglio zig-zag
  • nastro BI-adesivo
  • nastri da pacchi

 

Quando sono entrata in edicola, ho chiesto se la CARTA DA PACCHI esistesse ancora, volevo un foglio molto grande e in tinta unita, magari anche piuttosto spesso. Quando l’edicolante mi ha risposto di sì e mi ha fatto scegliere tra il bianco candido e color avana 100 x 150 cm a 80 centesimi , mi è sembrato un affare ( lo so, mi accontento di piccole gioie).

Ho usato solo metà della carta da pacchi, ritagliando la forma della calza che avevo disegnato precedentemente con una matita. Ho usato le mie forbici con taglio ZIG-ZAG per dargli un aspetto più divertente, quindi ho ritagliato delle “toppe” con degli avanzi di carta da regalo, troppo piccoli per essere riusati e dei ritagli da alcune riviste.

Come creare una calza befana di carta da pacchi fai da te cm 85

 

A questo punto il gioco è stato veramente semplice, ho cominciato ad attaccare le toppe alla calza, in modo da farla sembrare vecchia e lacera.

Ma su questa calza dove si mettono i REGALI della BEFANA?

Ho subito escluso la possibilità che la BEFANA potesse portare dei DOLCETTI, quelli arrivano sempre da parenti ed  amici e fanno la gioia di tutta la famiglia e di Aurora, quindi ho pensato di differenziare un po’ la mia calza.

Ho pensato di riempire la CALZA della Befana con dei PICCOLI LIBRI delle Collana BABUM , che sono di illustratori molto famosi ed originali, ma in in versione tascabile e molto economica, qui la mia cara FEDERICA spiega perché queste piccole edizioni piacciono anche a lei , dai un’occhiata. Non voglio fare pubblicità, ma solo darti un’idea, perché a me Federica ha davvero aperto un mondo di racconti, idee ed emozioni , spiegati con gioia e semplicità ai BAMBINI.

Ma c’è di più, i libri che vedi in questa foto li abbiamo già letti e sono :“La regina dei baci”, “La principessa, il drago e il prode cavaliere”, ” Il litigio” e ” Zeb”.

 

Come creare una calza befana di carta da pacchi fai da te cm 85con dei libri per bambini

La Befana porterà altri nuovi libri ed i TITOLI sono ancora segreti, arriveranno, spero il giorno prima del 6 Gennaio, seguimi per sapere quali ho scelto.

Infine ho solamente attaccato dei nastri sul retro della calza con del nastro biadesivo,ad ogni nastro colorato ho legato un libro.

La mia calza è magica : davanti è decorata e dietro nasconde dei LIBRI per bambini.

 

Che ne dici? Ti piace la mia idea?
calza befana di carta da pacchi fai da te cm 85
Per noi la Befana si porterà via tutte le feste, ma ci porterà nuovi libri che continueranno a divertirci per molti mesi ancora.

Ciao care befane!

Ilenia

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Google+
Twitter