copripasseggiono fai da te L’idea del copripasseggino è nata quando è arrivata la mia bimba, l’idea di metterla in piena calura estiva sul passeggino di tela un pò “plasticosa” non mi piaceva! Ho navigato un pò alla ricerca di un tutorial che facesse al caso mio ( visto i prezzi di quelli che si trovano in commercio!!!), ma niente ! Alla fine ho deciso di farmelo regale e ricavando misure e modello da quello ne ho creati altri due!QUI troverete il modello scaricabile gratuito!!

Adesso veniamo all’aspetto pratico: per fare questo che è nella foto ( nel quale si vede il fronte ed il retro) ho usato un telo da mare ( gadget di una profumeria, con una vistosa scritta pubblicitaria, che lo rendeva inutilizzabile :-)) quanti ne avete anche voi così??). Semplicemente l’ho tagliato in doppio e poi cucito insieme. La fessura dove passano le spalline del passeggino l’ho aperta solo quando la mia bimba è cresciuta ed è stato necessario mettergliele, per quella mi ha aiutato la mamma che ha rifinito il taglio a PUNTO OCCHIELLO ( molto simile al PUNTO FESTONE solo fatto un pò più FITTO)!

Adesso vi do un pò di misure, spero che le foto siano chiare:

A ( rosso): cm 45
B ( giallo): cm 55
C ( verde): cm70
D ( blu) : cm 42
E ( bianco) : cm 14
F ( rosa) : cm 30
Queste sono misure standard e vanno benissimo anche come copriseggiolone ( Attenzione al foro per le spalline che è in posizione diversa rispetto ai passeggini), quello che ho realizzato io è nato da due vecchi asciugamani da bagno ( un pò vecchi di aspetto, ma che asciugano benissimo e non vogliamo buttare via!)
Finita l’estate stavo giusto pensando di realizzarne un altro in pile, che ne dite??