Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter
Un modo per creare dei FIORI  facile e veloce, potete usare tutto quello che avete in casa , io ho usato la STOFFA, ma potreste usare il feltro o la carta.
Potete creare questi fiori con i vostri bambini, come ho fatto io, ma soprattutto questo lavoro potrebbe essere un ottimo REGALO DI SAN VALENTINO!

Ormai lo sapete USARE MATERIALI INSOLITI è la mia passione, quindi spero di non spaventarvi se vi dico che ho usato i SPAZZOLINI DEI MASCARA.
Non so voi, ma io mi trucco talmente poco che il MASCARA “muore” di secchezza e solitudine dentro alla sua confezione, però sono una donna precisa, uno almeno SEMI funzionante ce l’ho sempre, se mi venisse la voglia di metterlo!???
Quindi lo so , in qualche borsa dimenticata, in un armadietto chiuso, avete anche voi un MASCARA secco che si merita una SECONDA POSSIBILITÀ ?

Cosa serve??
HO già detto che i materiali da usare sono quelli che vi suggerisce la FANTASIA e quelli che AVETE IN CASA.
  • GAMBO: spazzolini del MASCARA ( oppure scovolini, o anche legni per spiedini)
  • PETALI : STOFFA di riciclo ( feltro o carta)
  • COLLA a caldo

Queste sono le cose indispensabili, il mio centrotavola è frutto di alcune personalizzazioni,
 ho usato un porta fiori in legno, dentro ho messo una spugna da fioraio asciutta e ci ho infilato i miei fiori, poi l’ho ricoperta del muschio essiccato ( proveniente dal Presepe natalizio).
Con un filo di ferro ho modellato dei CUORI, semplicemente con le mani e li ho aggiunti alla composizione.

Aurora ha disegnato i CUORI sulla stoffa aiutandosi con uno stampo da BISCOTTI, io poi ho tagliato la stoffa in doppio per fare più velocemente.

ATTENZIONE!! Un trucco per “pulire” gli applicatori del mascara
  1. NON cercare di rimuovere il colore, non ci riuscireste mai, togliete con una carta assorbente solo quello il eccesso e quello che sporca il “gambo” , non lo scovolino.
  2. Immergete lo scovolino in ALCOOL denaturato, le sostanze di cui è fatto il mascara non sono molto solubili in alcool, quindi l’effetto che otterrete sarà quello di distanziare bene le setole dello spazzolino e di renderle ben evidenti, quindi passate lo scovolino sulla carta assorbente come se doveste spazzare via delle briciole dal foglio, delicatamente.

Per ogni fiore ci voglio almeno 5 PETALI. Il primo petalo avvolgerà il centro del fiore quasi completamente, fissatelo con la colla a caldo, quindi aggiungete via via gli altri petali sfalsati tra di loro , in modo da dare più consistenza al fiore. 
Man mano che aggiungete petali , fissateli con la colla e dategli la forma che più desiderate .

 Posso dire che questa idea è adatta a tutte le stagioni, ma il fatto che i petali siano a forma di CUORE mi ha fatto subito pensare a SAN VALENTINO e magari anche giocare con i più piccoli.

…e VOI che , come me, amate i CUORI e il ROSSO, non approfitterete di SAN VALENTINO per sbizzarrirvi con qualche creazione?

Se ti sei divertito, dillo a tutti!
Pinterest
RSS
Facebook
Twitter